Sepe 6,5 - Regista basso, tocca spesso il pallone e poi salta il centrocampo per sfruttare la velocità degli attaccanti. Incolpevole sul gol, la sua bandiera si muove. Nel finale salva prima su Zapata, poi su Gosens.
Darmian 6 - Diligente, è molto difensivo e lascia molto spazio alla velocità di Kulusevski.
Dermaku 5 - Molto ben protetto dalla linea dei centrocampisti, se la cava senza troppi problemi finché non entra Muriel. Mira su Hateboer all'ultimo secondo, gettando via l'occasione del pari.
Bruno Alves 6 - Titaneggia con Zapata, spesso lo anticipa con grande tempismo. Quando gli spazi si allargano però ha più di qualche difficoltà.
Gagliolo 6,5 - Sbaglia un gol semplice all'inizio della partita, poi riesce a raddoppiare senza soffrire. Castagne non affonda più di tanto, Hateboer di più ma lui galleggia discretamente.
Kucka 5,5 - Ha la forza per combattere con i centrocampisti atalantini, spesso utilizza le maniere forti per rintuzzare gli avversari. Si apre sul tiro di Malinovskyi in occasione dell'1-1.
Kurtic 6 - Inaugura la sua partita con un liscio che potrebbe mandare in porta l'Atalanta, poi però tiene il centrocampo con molta diligenza. Combina il patatrac
Barillà 6 - Guastatore, prova a entrare in zona gol e quasi ci riesce con un assist a Gagliolo (dall'83' Iacoponi s.v.). 
Kulusevski 7,5- Straordinario nelle sue avanzate, tiene in apprensione tutti i difensori che gli si parano contro. Colpisce un palo, crea almeno quattro occasioni limpide, segna il gol dell'1-0. Un alieno, all'ultimo minuto salta Castagne in bello stile e offre a Dermaku un cioccolatino per il 2-2, sprecato.
Gervinho 7 - Allunga la difesa dell'Atalanta con gli scatti, soprattutto su Sutalo. Regala un assist a Kulusevski, quando viene cambiato esce calciando qualsiasi cosa gli passa vicino (dal 66' Karamoh s.v.)
Caprari 6 - Meno influente rispetto agli avversari di reparto (dal 78' Siligardi s.v.).
D'Aversa 5,5 - Toglie Gervinho - che si arrabbia moltissimo - e la sua squadra si abbassa ulteriormente. Nel primo tempo vince su tutta la linea, nella ripresa decisamente no.

Sezione: Il Pagellone / Data: Mar 28 luglio 2020 alle 21:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print