Il rendimento di Luis Muriel incanta la Spagna. L'attaccante dell'Atalanta, che affronterà il Real Madrid negli ottavi di finale di Champions League, sta vivendo un momento magico, forse il migliore della carriera. Come sottolinea As, è il giocatore più efficace in Europa, con una media incredibile di un gol segnato ogni 55 minuti (45 in campionato). E aumentano anche i rimpianti del Siviglia, che forse non ci ha creduto abbastanza: gli andalusi lo acquistarono per 20 milioni dalla Sampdoria, ma Muriel segnò appena 13 reti in 65 partite, prima di essere mandato - senza pensarci più di tanto - in prestito alla Fiorentina.

Poi è arrivata la Dea e la cura Gasperini ha funzionato anche per lui: 10 reti in 14 gare di campionato e 2 in Champions, partendo quasi sempre dalla panchina. Numeri strepitosi: cinque partita di fila a segno, la striscia migliore in carriera. E adesso per i difensori di Zidane ci sarà tanto da studiare.

Sezione: Serie A / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 15:30 / Fonte: TMW
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print