In occasione del rinnovo della partnership con la Brembo, è intervenuto a Zingonia in conferenza stampa Luca Percassi, CEO dell'Atalanta e ha parlato così di quanto accaduto negli ultimi due giorni, con la nascita e la subitanea morte della Superlega: "Questa è un’occasione utile, con uno scossone simile dobbiamo raccogliere delle opportunità. Siamo nella Uefa per imparare, ma dobbiamo migliorare qualcosa del calcio italiano. Non parliamo mai di calcio. Dal nostro punto di vista era una vergogna assoluta, noi abbiamo bisogno di parlare di calcio. È un argomento che in assemblea manca. Abbiamo preso delle posizioni forti rispetto all’operazione dei fondi, è contro ogni logica. Penalizzazioni? Errare è umano. Il tema Superlega è sbagliato nei principi, lo sport e il calcio è meritocratico".

LEGGI QUI le parole dell'ad della Dea, Luca Percassi 

Sezione: #SuperLega / Data: Ven 23 aprile 2021 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print